Are you the publisher? Claim or contact us about this channel


Embed this content in your HTML

Search

Report adult content:

click to rate:

Account: (login)

More Channels


Channel Catalog


Channel Description:

ANTROPOLOGIA – TEOLOGIA – SPIRITUALITÀ – GRANDI PERCHÉ
    0 0

    Per la prima volta, riunite in un solo libro, le profezie apocalittiche delle grandi tradizioni spirituali dell'umanità.

    0 0

    Apocalisse e Fine dei Tempi nella Rivelazione Cristiana”, Ed. Ancora, pp. 69, € 11 I "segni della fine" e il senso della storia alla luce della Rivelazione cristiana.

    0 0

    Dove nasce il mito apocalittico del 21 dicembre 2012? E quanto questo mito si nutre di reali legami con l'antica tradizione dei Maya o non piuttosto alle elaborazioni (interessate?) della cultura massmediatica?

    0 0

                Sabato 12 saremo presenti a Monza, ore 17.30 presso la Libreria Ancora in via L. Pavoni 5 (mappa stradale), per presentare il nostro saggio: “Quando accadranno queste cose?”. Un’occasione per incontrarci con gli amici del Nord Italia e per discutere di uno dei temi più affascinanti (e attuali?) della […]

    0 0

    Domenica 11, alle ore 19.30, ci incontreremo per discutere del tema affascinante e controverso della Fine dei Tempi e del Fine della storia. Affronteremo l’argomento a partire dalla visione biblica e cristiana della storia, senza peraltro trascurare i contributi provenienti da altre tradizioni spirituali (soprattutto Islam ed Induismo, ma anche dal mondo Maya – cfr. […]

    0 0
  • 01/23/12--06:37: Chi é l’anticristo?
  • Parodia del Cristo e ...suo paradossale ante-signano! Portatore di una finta pace e di un nuovo ordine a tutto il mondo. Operatore di falsi miracoli e "prodigi dal cielo". Ingannatore per eccellenza e seduttore delle genti. Destinato ad essere annientato da Cristo dopo aver pervertito le genti e spinto il mondo all'apostasia. Questa l'immagine del Grande Ingannatore nella tradizione biblica e cristiana.

    0 0

    Anche l’Islam, come il Cristianesimo, attende il ritorno di Gesù alla Fine dei Tempi. Assunto in cielo da Allah, il “figlio di Maria” é destinato, secondo l’Islam, a ritornare nei Tempi Ultimi. Con un compito speciale: annientare al-masih al-dajjal, l’anticristo. Dal saggio: G.Marletta-M.Polia, Apocalissi. La fine dei tempi nelle religioni, SugarCo. “La figura del profeta […]

    0 0

    Sabato 13, a Roma, un convegno unico nel suo genere metterà a confronto studiosi Cristiani e Musulmani, insieme a studiosi non aderenti ad alcuna religione, sul tema affascinante e inquietante della FINE dei TEMPI.

    0 0

    Mai come oggi, presunte "profezie" riempiono il web e condizionano la cultura di massa, spesso diffondendo sentimenti di paura, angoscia e disperazione nelle masse: a tal punto da far dubitare della stessa "spontaneità" di queste vere e proprie "epidemie culturali". In quest'ottica, ci sembra più che mai attuale riproporre questo brano dell'esoterista francese René Guénon sull'"Inganno delle profezie" (quelle false), e su come esse giochino un ruolo importante nel "controllo" della mentalità di massa.

    0 0

    Un’opera unica, un saggio affascinante che mette insieme, per la prima volta, contributi di studiosi cristiani e musulmani sul tema della fine dei tempi. La crisi finale e i segni della Fine, l’allontanamento dal Divino e la Grande Apostasia, l’attesa del Mahdi e il ritorno di Cristo, la resurrezione dei corpi in chiave teologica e […]

    0 0

    Pur essendo dogma del Cristianesimo e delle religioni abraminiche, la dottrina della Resurrezione dei Corpi solo di rado viene inquadrata in quell’ottica metafisica che sola potrebbe farne intendere il significato più profondo. Questa è la ragione per cui tale dottrina sembra essere diventata oggi pressocchè incomprensibile alla maggior parte dei nostri contemporanei e anche ai teologi che la interpretano in maniera “mitologica" o al più "metaforica".

    0 0

    La dottrina indù delle “quattro età dell’umanità” é la più complessa formulazione tradizionale riguardo alla visione del tempo che sia giunta fino a noi. Presentiamo qui di seguito la traduzione ed il commento dei testi originali indù -con particolare riferimento alla presente Età Oscura (Kali Yuga)- a cura dell’antropologo Mario Polia e pubblicato nel saggio: […]

    0 0

    Medagliette della Madonna a detta di molti “miracolose” e a cui vengono attribuite guarigioni e conversioni; promesse di Salvezza che “valgon bene” Nove o Cinque messe i primi venerdì o sabati del mese; Coroncine misericordiose da recitare al capezzale foss’anche del più putrido peccatore con la sicura speranza di un’assistenza divina! E’ questo il mondo delle “impossibili promesse” e delle “assurde” devozioni che pure affollano la storia e l’immaginario del Cattolicesimo degli ultimi secoli: devozioni, pratiche e speranze che suscitano scetticismo o ironia presso i credenti “adulti”, disinteresse o peggio presso tutti coloro che ritengono, a torto o a ragione, di possedere un intelletto “profondo” e “illuminato”. E se invece si trattasse di Grazie Straordinarie adatte a tempi straordinari?